Olio d'iperico

Dopo la raccolta dei fiori di iperico, si prepara un macerato (infusione a freddo) che si lascia maturare al sole. Illumina e permea la pelle, la mente e l`anima, in particolare durante la stagione fredda.  

Ingrediente: macerato di fiori di iperico in olio d'oliva biodinamico

L'olio di fiori di iperico di Lésura è un macerato di olio (estratto a freddo) di fiori di iperico raccolti in natura.
Uso: per abrasioni, scottature solari e, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, per gli arti doloranti. I clienti hanno avuto buoni risultati con il mal d'orecchi causato dall'infiammazione. Per addormentarsi, alcune gocce sul plesso solare fanno miracoli per me.
L'erba di iperico ama crescere in prati radi e non fertilizzati. Li troviamo dappertutto, sugli argini delle foreste, sui bordi delle strade, nei prati isolati e ci fanno brillare con i loro ricchi fiori gialli. Raccolgo i fiori dalle 0900 alle 1200 ore (si tenga conto dell'ora legale!), quando tutta la potenza sta tirando su, uno dopo l'altro, fiore dopo fiore, e i miei polpastrelli diventano rosso intenso, quasi marrone ruggine, dalla loro linfa.
Faccio attenzione che nessun piccolo insetto entri nei vasi mentre li riempio. Solo quando i vasi sono pieni fino all'orlo di fiori, verso l'olio d'oliva sui fiori e li metto al sole. Il calore del sole attiva il principio attivo dei fiori di iperico.