Propolis

Il propoli ( greco: di fronte alla città ), il nome deriva dal fatto che le api usano spesso il propoli sui fori di volo degli alveari. Lo stucco o il mastice è una massa resinosa costituita da api con antibiotico (antagonizzante la crescita di microrganismi), proprietà antivirali e antimicotiche.


Die Propolis (griechisch pro, deutsch 'vor' und polis 'Stadt') Der Name kommt von der Tatsache, dass die Bienen die Propolis oft an den Fluglöchern der Bienenstöcke verwenden. Der Kittharz oder Kittwachs ist eine von Bienen hergestellte harzartige Masse mit antibiotischen (dem Wachstum von Mikroorganismen entgegenwirkend), antiviralen und antimykotischen Eigenschaften.

Nell'alveare, la temperatura è di circa 35 gradi Celsius con alta umidità. Entrambe sono condizioni ideali per le malattie. La propoli aiuta le api a sigillare le aperture, gli spazi vuoti e le crepe. Inoltre, Inoltre, inibisce batteri, funghi e microrganismi nel loro sviluppo o li uccide. Le celle d'ape sono anche ricoperte da un film di propoli sottilissimo. . 


La propoli viene raccolta in autunno. La raccolta dipende dalla fornitura di resina e può variare da 50 a 500 grammi per per arnia. Consiste di circa il 55% di resina naturale, circa il 30% di cera, circa il 5% di contenuto di polline e circa il 10% di oli essenziali.